12 ottobre 2008

La sala giochi del Gameboy

Collezionisti iniziate a smaniare, la Konami pensava che le sue conversioni da coin-op al portatile più classico della Nintendo meritassero una cornice migliore, controlli all'altezza del cabinato e uno schermo più intellegibile. Il risultato sembra un pesce d'Aprile ma è tutto vero!

2 commenti:

eldino ha detto...

News molto interessante ;)
Complimenti anche per il blog e lunga vita al retrogaming!

eldino
http://eldino.wordpress.com

C64Days ha detto...

Grazie, sempre viva!